loader
   +39 3804316553    info@immobiliarelelogge.it    viale Trieste 13 Massa

Giovani acquirenti e nuove agevolazioni! Tutto sul Bonus prima casa under 36

Giovani acquirenti e nuove agevolazioni! Tutto sul Bonus prima casa under 36

Giovani acquirenti e nuove agevolazioni! Tutto sul Bonus prima casa under 36
22 Nov
Acquistare casa

Il Decreto Sostegni bis contenente le "disposizioni sulla misura in favore dell’acquisto della casa di abitazione e in materia di prevenzione e contrasto al disagio giovanile" pubblicato in Gazzetta Ufficiale lo scorso 24 luglio ha introdotto grandi novità per i giovani che vogliono comprare casa.

Il Bonus prima casa giovani, che offre agli under 36 agevolazioni fiscali notevoli sulla compravendita, è nato proprio con questa legge.

A definire meglio i limiti e i contenuti della nuova misura ci ha pensato in seguito l’Agenzia delle Entrate che, con la circolare 12/E del 14 ottobre, ha chiarito tutti i punti che erano al centro di dubbi interpretativi.

Così oggi, alla luce di quanto riportato nella norma e delle indicazioni dell’AdE, possiamo spiegarti quali sono i vantaggi riservati a un giovane alle prese con l’acquisto della sua abitazione.

Bonus prima casa under 36, di cosa si tratta?

In sostanza, grazie al Bonus prima casa per under 36 il giovane acquirente non paga le tasse di accesso alla proprietà dell’immobile, riuscendo a risparmiare cifre interessanti.

Infatti per favorire l’autonomia abitativa dei giovani di età inferiore a 36 anni, la norma prevede i seguenti benefici:

1. per le compravendite non soggette a IVA, l’esenzione dal pagamento dell’imposta di registro, ipotecaria e catastale;

2. per gli acquisti soggetti a IVA, oltre all’esenzione dalle imposte di registro, ipotecaria e catastale, il riconoscimento di un credito d’imposta di ammontare pari all’IVA corrisposta al venditore. Il credito d’imposta può essere:

  1. portato in diminuzione dalle imposte di registro, ipotecaria, catastale, sulle successioni e donazioni dovute sugli atti e denunce presentati dopo la data di acquisizione del credito,
  2. utilizzato in diminuzione delle imposte sui redditi delle persone fisiche dovute in base alla dichiarazione da presentare dopo la data dell’acquisto agevolato,
  3. utilizzato in compensazione tramite modello F24;

3. l'esenzione dall’imposta sostitutiva per i finanziamenti erogati per l’acquisto, la costruzione e la ristrutturazione di immobili a uso abitativo. 

Come si accede al Bonus prima casa under 36?

Requisito indispensabile per beneficiare di tutte queste agevolazioni è non aver ancora compiuto i trentasei anni di età nell’anno in cui si acquista la casa.

Inoltre l’ISEE (Indicatore della Situazione Economica Equivalente) deve essere entro i 40.000 euro.

Come precisato nella Guida dell’Agenzia delle Entrate, l’ISEE viene calcolato sui redditi percepiti e il patrimonio posseduto nel secondo anno precedente la presentazione all’Inps della Dichiarazione Sostitutiva Unica (DSU): un documento che contiene i dati anagrafici, reddituali e patrimoniali necessari a descrivere la situazione economica del nucleo familiare. Per gli atti stipulati nel 2021, l’ISEE è riferito ai redditi e al patrimonio del 2019; per gli atti stipulati nel 2022, l’ISEE è quello del 2020.

Sebbene sia stata introdotta da poco, la misura ha un effetto molto potente sulla domanda immobiliare, perché le richieste da parte degli under 36 sono praticamente raddoppiate negli ultimi mesi.

Per adesso il Bonus Prima casa giovani si applica agli atti stipulati nel periodo compreso tra il 26 maggio 2021 e il 30 giugno 2022, ma il Governo ha già annunciato la sua imminente proroga con la nuova Legge di Bilancio. Dunque è molto probabile che resti in vigore almeno fino alla fine del 2022.

Ricordiamo che oltre a queste agevolazioni fiscali in materia di imposte indirette per l’acquisto della “prima casa”, in presenza degli stessi requisiti i giovani possono ottenere una garanzia statale dell’80% sul mutuo stipulato per l’acquisto.

Di questo abbiamo già parlato nel nostro articolo I giovani e l'acquisto della prima casa: un mutuo, tante soluzioni! → ti basta un click qui per leggerlo subito!

Cerchi casa? Affidandoti all'Agenzia Immobiliare Le Logge hai la certezza di realizzare il tuo progetto in modo sicuro e sfruttando tutte le opportunità a tua disposizione in questo momento.

Lascia che siano dei veri professionisti a guidarti! Contattaci subito.

DOTT. CLAUDIO TONAZZINI

AGENZIA IMMOBILIARE LE LOGGE 

 

PS. Se questo articolo ti è piaciuto o ti è stato d'aiuto, condividilo con i tuoi amici e non dimenticarti di seguire la nostra pagina FB per altri aggiornamenti e curiosità dal mondo immobiliare.

Ci trovi anche su INSTAGRAM→ Immobiliare_LeLogge e, ovviamente, sul nostro sito internet WWW.IMMOBILIARELELOGGE.IT